logo inchiuvatu

 

I N C H I U V A T U

 

INCHIUVATU had formed on the holy Friday 1993, thanks to AGGHIASTRU, the creator of all artistic expression of the band.
“The Garden of the Sin” is the place where the human tragedy is exalted to give vent to an ephemeral art which wants to relieve human pain. The human being lives the conflict between life and the mistery of life , but he can never defeat it. “The Garden of the Sin” is surrounded with images of spirit and fairies that have nothing to do with the cristian vision of Hell, purgatory and heaven. It is the place of desolation, of doubts and vices, of anxiety and of ephemeral pleasures; but above all “The Garden of the Sin” is the place of the human being’s loss. There AGGHIASTRU, who can be compared to Virgilio, Dante’s guide, leads the visitor by the hand through the Garden which is dominated by the enigmatic face with three legs, the so called “TRINACRIA” (an ancient symbol of Sicily), through the dark paths of the INCHIUVATU reign, searching of the tragic truth which is contained in him work.

D I S C O G R A P H Y


INCHIUVATU - ‘Miseria’ (2008) - INCH 008




album I

1. AGGHI VARAM
2. MARAVIGGHIA
3. SCHIUVATU
4. SULA
5. MISERIA
6. TRAMUNTU
7. TINTU VIOLU
8. OSCURITA'

album II

9. CIATATA
10. IMPURA (Ave Matri part III)
11. PECURA NIURA
12. NENIA II
13. MASSA
14. TRINAKA
15. AVIA
16. AVE MATRI (live)



INCHIUVATU - ‘Piccatu’ (2005) - INCH 005

1. LUSTRU (11/07/1975)
2. CUNSUMU
3. PICCATU
4. MALEFICU
5. ANIMACULA
6. VATTIU
7. CIURI SACRIFICATU
8. EVA
9. CURU'

 

 

INCHIUVATU - ‘Viogna’ (2000) - INCH 002


The Drama Of Existence

1. ESTA    (Welcome In The Theatre Of Shame)
2. DRAMMA    (Nailed At The Mystery Of Life)
3. VIOGNA    (The Mask Of Art)

The Love Denied And The Pregnant Sin

4. CHI SCURU CHI C’E’    (Dark Sensuality - Six Sex Six)
5. LORDA    (7° Veil Of The Shame)
6. NAKEA    (The Sound Of The Virgin Wind)
7. LAMIA    (The Sin Denied)
8. AGGHIONNA e SCURA    (So...In Time)

The False Sermon Of Joy

9. STONATA MUSICA
10. RIRA    (Scream To The Sermon Of The Handicapped)
11. ANTI C.C.
12. IVA    (Business In The Shadow Of The Cross)

 



INCHIUVATU - ‘Addisiu + Demoniu’ (1997/'04) - INCH 006

1. VENI
2. INCHIUVATU
3. CU SANGU A L'OCCHI
4. AVE MATRI
5. ADDISIU
6. CASTIU DI DIU
7. LU JOCU DI LI SPIDDI
8. NENIA
9. UNIA
10. CRISTU CRASTU
11. QUIETE MORENTE
12. LU JADDINU DI LU PIACIRI
13. LUCIFERU RE


DEMONIU

14. LA CRUCI
15. FISSARIA
16. ACIDDAZZU

BONUS TRACKS

17 LA MOTTI
18. STRURUSIA

INCHIUVATU - ‘VIA LUCIS’ (EP 2017)

1. TRIONFU
2. BALATA SCUNSACRATA
3. MADDALENA
4. PI'STRATA
5. RUNA
6. 'UTU
7. 'ATI
8. 'ITU
9. LAU
10. PETRU
11. ITI
12. SCEUSA
13. RURA ATTISA
14. RUVINA

 

INCHIUVATU - ‘VIA MATRIS’ (EP 2014)

1. IN UTERO
2. AMMUCCIA
3. MATRI ADDULURATA
4. TRAFITTA
5. ETERNA GLORIA
6. SCRUCIFISSU
7. SANTA BALATA

 

INCHIUVATU - ‘INRI’ (EP 2013)

1. PONTIUS
2. AISA
3. CARI
4. MATRI MEA
5. EL CIRENEO
6. VERONICA
7. CARI ARRE'
8. 'I FIMMINI
9. CARIRI
10. CRISTO PASTO
11. INRI
12. AMEN
13. SALMA
14. SCAVA!

 


INCHIUVATU - ‘Ecce Homo’ (EP 2009)



1. ECCE HOMO
2. SANGARIA
3. IRI
4. PIARI
5. SCULANU SPINI
6. VASA (bonus track)


 

INCHIUVATU - ‘33’ (EP 2008)

1. CHIOVA
2. 33
3. FUNNU
4. NURA
5. TRUNIA
6. CHIANTU
7. 33 (bonus track - alternative version)



 


 
INCHIUVATU - ‘same title’ (promo '95/'96)

1. LA MOTTI
2. INCHIUVATU
3. CU SANGU A L’OCCHI
4. CASTIU DI DIU
5. ADDISIU
6. AVE MATRI
7. NENIA
8. LU JOCU DI LI SPIDDI
9. LUCIFERU RE
10. UNIA
11. CRISTU CRASTU
12. QUIETE MORENTE
13. LU JADDINU DI LU PIACIRI
 

 



INCHIUVATU - 'Venniri Santu' (Live 1994)

1. LA CRUCI SI POTTA 'NCODDU
2. HOLY DOUBT
3. UNIA
4. NENIA
5. SWAU
6. ACIDDAZZU di lu CIFRU
7. CIFRASTRU
8. SWAU (bonus track 2014)





INCHIUVATU - 'Strurusia' (EP 1994)

1. traccia 01
2. traccia 02
3. traccia 03
4. traccia 04
5. traccia 05
6. Strurusa (bonus track 2014)




INCHIUVATU - 'Demoniu' (1994)

1. LA CRUCI SI POTTA 'NCODDU
2. HOLY DOUBT
3. ACIDDAZZU

bonus tracks

4. CU SANGU A L'OCCHI
5. NENIA
6. TARA SICULA
7. LA CRUCI (live 1994)

 



INCHIUVATU - 'TrinaKa' (1993)

1. ADDIMURA
2. DANNANIMA
3. MALAURIU
4. TRINAKA (Scantatu)

(bonus track)

5. LA CRUCI (remix)
6. MALAURIU (Inchiuvatu prove)



INCHIUVATU: Agghiastru opera agli inizi degli anni 90 con diverse bands che saranno il trampolino di lancio per la definitiva creazione di INCHIUVATU e di altri progetti della Scena Mediterranea. Dal ’90 al ‘92 con i Perfidia, nel ’93 con Eden/Inchiuvatu, ‘94 come Tenebra/Inchiuvatu. Inizialmente la formazione era composta da: Jafà (batteria) Nadur (basso) Agghiastru (voce, chitarre e tastiere). Succesivamente nel ‘96 al posto di Jafà subentra dietro le pelli Faidda. Ma neanche ciò servì a definire meglio il sound di Inchiuvatu, che negli anni a venire vede la band ridotta ad un duo, Nadur (basso) Astru (voce, chitarre e tastiere) e alla definitiva sostituzione della figura del batterista con una più intrigante e gelida drum-machine. Nel ’97 esce l‘eclatante debut-cd “Addisìu” a cui fanno seguito memorabili concerti con affianco ad Agghiastru membri illustri della Scena sicula: Nadur, Fantasima (basso) 3 e LiotruM (chitarre).
Oggi Inchiuvatu è per Astru un personale dipinto dove far emergere i toni dei suoi drammi esistenziali, infatti con il successivo cd “Viogna” uscito nel 2000, la maturazione è completa. Gli show che produce live glorificano la sua figura solitaria di “cantastorie” ironica e irriverente, spesso accompagnato dal suo “Teatrino della Vergogna” dove inscena le sue liriche, o da altri impianti scenografici costruiti dallo stesso e di cui ne da visione anche negli spettacolari artworks dei cds. Per quanto riguarda il concept, Inchiuvatu non è solo riferito a colui il quale fu crocifisso, bensì analizza una condizzione umana dove si tenta costantemente di trovare risposte ai solenni drammi dell’esistenza umana. La musica proposta può essere descritta come una sorta di black/death/symphonic ma con ampia attenzione alle maestose atmosfere Mediterranee e folk Sicule. Tutti i testi sono in dialetto Siculo per meglio descrivere i temi affrontati, ma anche in italiano. Nel 2004 esce il terzo capitolo Inchiuvatu ''Piccatu'', trame e riffs più complessi e temi sempre più intimi. Nel 2008 'Miseria' segna la definitiva maturità di Agghiastru col progetto metal Inchiuvatu. Un doppio album registrato tra il 2007 e il 2008 che mette sempre più in luce la volontà dell'artista di fare della musica un veicolo per esprimere il proprio pensiero interiore libero da ogni possibile etichetta musicale. Tuttavia, come si evince dal titolo, la condizione sociale non puo' che affogare nella miseria più assoluta, rendendo vano ogni sforzo creativo. Sul finire del 2008 esce un Ep dal titolo 33. Rappresenta gli anni di Agghiastru e la sua riflessione di uomo giunto a quell'età. Musicalmente questi ultimi lavori si avvicinano maggiormente alle atmosfere semplici e un po' ingenue di ''Addisìu'', forse è proprio un richiamo a quella fanciullezza che Agghiastru vede ormai perduta. Nel 2009, in aperta campagna sicula e in presa diretta, viene registrato ECCE HOMO, edito il 22 aprile 2011. Questi due primi lavori daranno inizio ad una sorta di trilogia di EP, continuata con INRI del 2013 e successivamente cambiata in pentalogia, con l'uscita  e la programmazione di VIA MATRIS nel 2014, e di VIA LUCIS nel Venerdì Santo del 2015. Con questi 5 EP, Agghiastru ragiona sul suono di Inchiuvatu, sulle tematiche, incentrate prevalentemente sulla vita del Cristo ma con un forte richiamo all'Uomo, e sul proseguo del progetto. Infatti, al termine di tale 'viaggio', arriverà il quinto album ufficiale.


 



Copyright © 2013 INCH Productions